"Festa del Piano nazionale per la scuola digitale”, che si svolgerà dal 18 al 20 gennaio 2018

Direzione Generale per gli interventi in materia di edilizia scolastica, per la gestione dei fondi strutturali per l’istruzione e per l’innovazione digitale 

 

Gentile Dirigente scolastico,

con nota prot. 38149 del 19 dicembre 2017, che si allega nuovamente, il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca ha annunciato la “Festa del Piano nazionale per la scuola digitale”, che si svolgerà dal 18 al 20 gennaio 2018 a Bologna e in contemporanea in tutte le istituzioni scolastiche che vorranno aderire con iniziative ed eventi legati al digitale nella propria scuola e a livello locale.

La Festa del PNSD sarà l’occasione per promuovere in tutte le scuole una riflessione attiva sul percorso di crescita dell’innovazione digitale nelle scuole, attraverso i contenuti e le azioni del Piano, nonché per la realizzazione di molteplici azioni o, più semplicemente, per la dimostrazione delle buone pratiche già realizzate.

La invitiamo, pertanto, ad aderire per essere parte attiva del processo di innovazione e ad inserire sull’apposita piattaforma “Protocolli in Rete”, accessibile con la Sua utenza dal SIDI, Area Servizi Accessori, una descrizione sintetica dell’iniziativa che vorrà organizzare nella Sua scuola e l’eventuale adesione al Concorso #ilmioPNSD. Per un elenco esemplificativo di attività che è possibile svolgere nella sua scuola si rinvia all’allegato Kit. La piattaforma resterà aperta fino alle ore 15.00 del 16 gennaio 2018.

Le ricordiamo, inoltre, che per le scuole del secondo ciclo sono ancora aperte le iscrizioni per la partecipazione all'hackathon sui temi della sostenibilità e al Model 2030, le cui modalità di adesione sono riportate negli avvisi reperibili sul sito: http://www.istruzione.it/scuola_digitale/prog-festa-pnsd.shtml 

Infine, per chi vorrà partecipare all'iniziativa nazionale di Bologna, a breve, sarà inviata una nuova comunicazione per l’apertura delle iscrizioni ai workshop formativi per i dirigenti scolastici, i docenti e gli animatori digitali, nonché per le scuole e per le classi.

Aspettiamo anche la sua adesione, certi che il processo di cambiamento debba partire dalle stesse scuole e con la consapevolezza che l’innovazione del sistema educativo sia il fattore di spinta decisivo per la crescita del Paese.

Per informazioni e assistenza è possibile inviare una mail all’indirizzo innovazionedigitale@istruzione.it.

 

Distinti saluti.

 

Direzione Generale per gli interventi in materia di edilizia scolastica, per la gestione dei fondi strutturali per l’istruzione e per l’innovazione digitale Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca